domenica 28 luglio 2019

La nuova Cattedrale della diocesi di Orange "la Provvidenza ha lavorato nel progetto della Cattedrale di Cristo"

La Storia  riporta che la violenta "affermazione" della cosiddetta "riforma protestante" fu accompagnata dalle sacrileghe profanazioni, dalle distruzioni e dai saccheggi  delle chiese cattoliche.
Nella Città di Garden Grove, nella contea di Orange, nello Stato della California la Provvidenza Divina ha disposto l'esatto contrario: quel che era in origine una chiesa protestante oggi è la Cattedrale della diocesi cattolica di Orange"Christ Cathedral sarà l'epicentro del cattolicesimo sulla costa occidentale americana" (v. sotto)
Gesù è sacramentalmente presente nella nuova Cattedrale; l'Altare e le pareti sono stati unti con il Sacro Crisma e le Reliquie dei Santi  suggellano la sacralità  del "Locus iste a Deo factus est, inestimabile sacramentum, irreprehensibilis est. Deus, cui astat angelorum chorus, exaudi preces servorum tuorum".
"Dobbiamo imparare ad affidarci di più alla Provvidenza Divina ( per ) essere capaci di vegliare con Lui in preghiera, di seguire la volontà di Dio ogni giorno anche se parla di Croce, di vivere un’intimità sempre più grande con il Signore, per portare in questa «terra» un po’ del «cielo» di Dio." (Benedetto XVI 1 febbraio 2012
AC 

La trasformazione della Cattedrale di Cristo 
è un atto della Divina Provvidenza

di Padre Raymond J. de Souza (*)

GARDEN GROVE, California 
La solenne liturgia della dedicazione   della nuova Cattedrale di Cristo per la diocesi di Orange il 17 luglio scorso ha guardato avanti e indietro: all'indietro nel discernere la Provvidenza di Dio all'opera nell'insolita conversione dell'iconica chiesa protestante del televangelista - la  Crystal Cathedral- in una Cattedrale Cattolica  imprimendo un rinnovato
senso di missione per la diocesi organizzata intorno alla nuova cattedrale. 
Quando il predicatore  Robert Schuller  conduttore del programma televisivo settimanale Hour of Power  costruì nel 1982 la sua nuova chiesa , il nome "Crystal Cathedral" divenne molto popolare, il che era strano, perché i protestanti della comunità di Schuller non avevano cattedrali. 
Le cattedrali appartengono specificatamente alle comunità con a capo un vescovo.
È vero che il termine "cattedrale" - derivato dalla cattedra, la parola latina che significa "sede", riferendosi al trono del vescovo nella chiesa - viene erroneamente usato anche per descrivere una qualsiasi grande chiesa, ma Schuller sicuramente lo sapeva bene. 
È probabile che non fosse troppo infastidito dalle connotazioni episcopali di chiamare la sua chiesa"cattedrale" perché Schuller aveva un rapporto piuttosto amichevole con i cattolici e sebbene il suo ministero non avesse un vescovo incaricato della supervisione, in linea di principio non era contrario a quella realtà nella tradizione cristiana. 
Durante le mostre allestite in occasione della Dedicazione c'era un riferimento specifico ad una fotografia del 1980 che mostra Schuller quando fu  accolto da San Giovanni Paolo II in un'udienza generale a Roma. 
Il telepredicatore aveva con se' i piani per la"Crystal Cathedral" che  mostrò al Santo Padre. 
Col senno di poi, alcuni hanno ipotizzato che la benedizione di Giovanni Paolo sul progetto della nuova chiesa lasciava intravedere ciò che il futuro avrebbe tenuto in serbo per la Cattedrale di cristallo
I saluti al pubblico generale di solito non consentono molto altro che dei piacevoli saluti. 
Ma la fotografia del Papa con Schuller è  simbolo di una profonda convinzione nella diocesi secondo cui solo la Provvidenza potrebbe spiegare il percorso molto insolito che ha portato il predicatore televisivo in totale bancarotta tale da costringerlo a vendere i suoi beni e gli edifici alla locale diocesi cattolica. 
Il vescovo Kevin Vann di Orange, in California, ha iniziato la sua Omelia della messa della Dedicazione con una semplice dichiarazione che ciò che stava accadendo era un "atto della Divina Provvidenza": è difficile dissentire quando un edificio chiamato "cattedrale" quando non lo era ora può essere definito tale.
C'era un altro aspetto della Provvidenza al lavoro nel progetto della Christ Cathedral
Nella storia dell'architettura sacra, quelli che potrebbero essere chiamati degli stili "secolari" sono stati ripresi e "convertiti" in uso sacro. 
In esssi vi si può trovare un filo provvisorio nella storia; persino i progetti non destinati a Dio alla fine trovano il loro compimento nel renderGli gloria. 
Ciò fu evidente nell'adattamento che i primi cristiani fecero appropriandosi dello stile delle basiliche che i romani usavano per gli incontri pubblici. 
Ora usiamo il termine "basilica" per chiese di particolare importanza; ha perso il suo significato secolare ed è diventato interamente un termine ecclesiale. 
Roma ha diversi esempi di edifici che vennero trasformti in chiese.

Il più famoso è il Pantheon, il capolavoro dell'architettura imperiale romana che fu convertito in una chiesa in onore di Santa Maria e dei martiri
L'esterno è stato lasciato intatto - anzi, è uno degli edifici imperiali meglio conservati di Roma - ma l'interno è stato trasformato in una chiesa. 



Un esempio successivo è la Chiesa di Santa Maria degli Angeli vicino alla principale stazione ferroviaria romana (Stazione Termini N.d.R.), costruita sulle imponenti rovine delle terme romane.  ( Terme di Diocleziano N.d.R.)
Ebbene Michelangelo al loro interno costruì una chiesa.
Si potrebbe pensare anche a San Giovanni in Laterano, la Cattedrale di Roma, . 
Le massicce porte bronzee della basilica un tempo erano le porte del Senato durante il regno degli imperatori romani. 
Tutto il resto del Foro Romano è in rovina: solo le porte sono ancora utilizzate per il loro scopo originale perché sono state prese e donate a nuova vita dalla Chiesa. 


Nell'Omelia della messa di dedicazione della nuova cattedrale, il vescovo Vann ha citato Benedetto XVI, che ha tenuto numerosi discorsi sul "linguaggio" delle cattedrali, in particolare nella Cattedrale di  San Patrizio a New York nell'aprile 2008 e a Notre Dame a Parigi nel settembre dello stesso anno. 

In un'udienza generale nel 2009, Benedetto XVI ha notato che lo sviluppo del gotico ha introdotto “due nuove caratteristiche rispetto al romanico, un impennato movimento verso l'alto e la luminosità. ... La spinta verso l'alto era intesa come un invito alla preghiera e allo stesso tempo era essa stessa una preghiera. "  
Altezza e luminosità sono abbondanti nella nuova Cattedrale di Cristo. 
Potrebbe sembrare un po 'complicato applicare esempi dal mondo antico o medievale a un edificio che non ha ancora 40 anni, ma non è troppo presto per chiedere se una simile dinamica si sta ripetendo per l'era mediatica di Garden Grove. 

L'audacia del progetto Christ Cathedral è stata accompagnata da una fiducia nel futuro dell'intero campus della cattedrale, che comprende una "Tower of Hope" che ospita diversi nuovi istituti cattolici - incluso lo studio della West Coast della EWTN - e un centro culturale che attualmente ospita una mostra sulla Cappella Sistina. 
"[Christ] Cathedral sarà l'epicentro del cattolicesimo sulla costa occidentale, servendo non solo come luogo di culto, ma della formazione della fede, dell'evangelizzazione, delle opere di beneficenza,dell' arte e della cultura", ha dichiarato un'edizione speciale del quotidiano cattolico della Contea di Orange. 
"Epicentro" potrebbe essere una strana scelta di parole per la California ( terra ultra sismica N.d.R.), ma il progetto Christ Cathedral ha una spinta evangelica lungimirante. 

Non si tratta di un'opera di conservazione dell'architettura, né di un investimento immobiliare intelligente. 
Fa riflettere la considerazione di ciò che la Provvidenza ha portato nel donare un nuovo inizio  alla Cattedrale di Cristo: motivo di fiducia su come funzionerà in futuro la Provvidenza ora che la cattedrale è pronta per l'uso. 

Fonte: National Catholic Register QUI

Leggere anche Catholic Sentinel QUI 

(*) Padre Raymond J. de Souza è un editorialista del quotidiano National Post, redattore capo della rivista Convivium, e parroco della parrocchia del Sacro Cuore di Mary Parish a Wolfe Island, Ontario, Canada.  

Foto: 
Foto 1:Photo by Spencer Grant QUI   
Foto 2: QUI
Foto 3 : QUI
Da Internet 

La consolle del grandioso Organo Hazel Wright della Cattedrale restaurato e installato 
dalla rinomata Ditta Fratelli Ruffatti di Padova QUI QUI
La pagina Facebook della Musica nella Cattedrale QUI