lunedì 26 novembre 2018

Cupich e Gracias a capo del'incontro sulle molestie omosessuali in Vaticano: Dracula all'Avis?


Ovviamente se fossi il S. Padre e dovessi scegliere chi mettere a capo della due giorni di febbraio in Vaticano sulle molestie omosessuali (pietosamente ridotte a "molestie sui minori"), 
  • NON chiamerei il Card. Cupich che fra un pò rischia di essere inquisito pure lui,  che faceva parte della famigerata filiera McCarrick\Wuerl e che per lui il problema dei rapporti omosessuali con maggiorenni non è un problema grave.
  •  Poi NON chiamerei  il card. Gracias, noto per essere aperto alle unioni gay e al cambiamento di dottrina sul peccato che grida vendetta al cospetto del Cielo (come ancora recita il vigente Catechismo della Chiesa Cattolica). 
  • Ovviamente invece  chiamerei il card. O'Malley, presidente proprio della "Commissione per la tutela dei minori" che è da sempre in prima fila per combattere questa tremenda piaga.

Peccato che il S. Padre abbia appena fatto il contrario.
L




Il Santo Padre ha indicato quali membri del Comitato organizzativo dell’incontro “La protezione dei minori nella Chiesa”,
che si terrà in Vaticano dal 21 al 24 febbraio 2019, il Cardinale Blase J. Cupich, Arcivescovo di Chicago (USA), il Cardinale Oswald Gracias, Arcivescovo di Bombay (India) e Presidente della Conferenza Episcopale dell’India, S.E. Mons. Charles Scicluna, Arcivescovo di Malta e Segretario aggiunto della Congregazione per la Dottrina della Fede, il Reverendo Padre Hans Zollner, S.J., Presidente del Centro per la Protezione dei Minori della Pontificia Università Gregoriana e membro della Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori, incaricandolo come referente del Comitato stesso.

Alla riunione, cui sarà presente Sua Santità, parteciperanno i Capi delle Chiese cattoliche orientali, i Superiori della Segreteria di Stato, i Prefetti delle Congregazioni per la Dottrina della Fede, per le Chiese Orientali, per i Vescovi, per l’Evangelizzazione dei Popoli, per il Clero, per gli Istituti di Vita Consacrata e le Società di Vita Apostolica e del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, i Presidenti delle Conferenze Episcopali e i Rappresentanti dell’Unione dei Superiori generali e dell’Unione internazionale delle Superiore generali.

Nei lavori preparatori dell’incontro saranno coinvolti, tra gli altri, la Dott.ssa Gabriella Gambino, Sottosegretario per la Sezione Vita, e la Dott.ssa Linda Ghisoni, Sottosegretario per la Sezione Fedeli Laici, del Dicastero per i Laici, la Famiglia e la Vita, la Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori e alcune vittime di abusi da parte del clero.

[01894-IT.01] [Testo originale: Italiano]

1 commento:

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.