giovedì 13 settembre 2018

Torino: corso di gregoriano per bambini


Lodevolissima l'iniziativa degli amici dell'Arciconfraternita di Torino!
Che sia di esempio e di auspicio anche per molti altri gruppi stabili.
Ecco il comunicato ufficiale con tutte le informazioni utili.
AZ



Cari Genitori e cari Insegnanti,

negli ultimi mesi dello scorso anno, l’Arciconfraternita della Misericordia (Ente Ecclesiastico fondato nel 1578 e tuttora attivo in Torino con molteplici attività assistenziali, liturgiche e culturali: per maggiori informazioni Vi rimando al nostro sito: www.arciconfraternitadellamisericordia.it) ha ospitato nei locali di via Barbaroux 41 un gruppo spontaneo di famiglie, per svolgere un corso di gregoriano per i loro figli, con l’intento di sviluppare nei bambini la conoscenza e l’amore per la preghiera cantata secondo la tradizione gregoriana e, gradualmente, per mezzo di essa, la devozione per la Santa Messa, nelle sue diverse forme.


Il gruppo di famiglie era eterogeneo per conoscenza del gregoriano, per esperienza musicale e per età, ma i risultati sono stati molto incoraggianti: 16 bambini e bambine, dai 7 agli 11 anni, hanno frequentato con interesse e coinvolgimento il corso, sotto la guida di un’insegnante specializzata nella formazione musicale per bambini. 

E alla solenne Processione della Domenica delle Palme (anche MiL ne aveva dato menzione, si veda QUI , ndr) i nostri Pueri Cantores, entusiasti, hanno dato una eccellente prova di canto in latino, alternato con il coro degli adulti (per chi non lo sapesse ancora, da oltre trent’anni, su disposizione dell’allora Arcivescovo Cardinale Giovanni Saldarini, di venerata memoria, nella chiesa della Misericordia, tutte le domeniche e nelle feste di precetto, alle ore 11.00 viene celebrata la S. Messa, in latino, con canti gregoriani).

Gli ottimi risultati ottenuti ci hanno indotto a raccogliere le iscrizioni per una selezione di candidati di età compresa tra i 7 e 11 anni, che verranno valutati nel corrente mese di Settembre: e da sabato 29 settembre si inizieranno le lezioni, tenute da due giovani e bravissimi docenti, il maestro Francesco Caneva, che insegnerà i primi rudimenti del canto gregoriano, e il maestro Marta Guassardo, che guiderà le giovani voci alla vocalità, presupposto per poter cantare, non solo il gregoriano, senza compromettere le corde vocali ancora in crescita.

Il corso, per coloro che lo frequenteranno con assiduità, sarà interamente finanziato dall’Arciconfraternita della Misericordia, che metterà a disposizione tutto il materiale didattico, le vestine rosse e le cotte, si inizierà il 29 settembre p.v., negli orari che saranno concordati con gli insegnanti, sempre nei locali della Misericordia, e sarà strutturato in due blocchi:

· da ottobre a dicembre, in modo da preparare la celebrazione della S. Messa di Mezzanotte di Natale;

· da marzo a fine maggio, in modo da preparare la celebrazione della S. Messa della Domenica delle Palme.

Se le condizioni lo permetteranno, è inoltre prevista una settimana residenziale di corso intensivo durante l’estate (la nostra Schola Aestiva!), da definire con i partecipanti al corso, gli insegnanti e, ovviamente, con i genitori. Tutti i materiali didattici saranno forniti dall’organizzazione, come i paramenti liturgici, e al termine del corso verrà fornita attestazione della frequenza.

Il corso si svolgerà presso i locali della Arciconfraternita della Misericordia, in Via Barbaroux, n. 41, il sabato negli orari che saranno successivamente indicati, per un numero massimo di 18 allievi. Le iscrizioni sono aperte dal 5 settembre 2018, con lettera indirizzata all’Arciconfraternita della Misericordia, via Barbaroux, n. 41, 10121 – Torino o al seguente indirizzo e-mail segreteria@arciconfraternitadellamisericordia.it, comunicando i dati del bambino o della bambina (nome/cognome, data e luogo di nascita, residenza) e i recapiti di un genitore.

Per chi volesse incontrare uno dei responsabili o uno dei coordinatori del coro potrà venire alla chiesa della Misericordia, tutte le domeniche dalle ore 12.20 (al termine della S. Messa) alle ore 12.45: sarà per noi un piacere fornire tutte le eventuali ulteriori informazioni

A Vostra disposizione per ogni eventuale chiarimento, Vi saluto molto cordialmente 

Alberto Tealdi, governatore