lunedì 30 luglio 2018

Chiusa (BZ): pellegrinaggio alla Santa Croce di Lazfons

Direttamente dal nostro inviato AZ, proponiamo alcune foto del pellegrinaggio svoltosi sabato scorso (28 luglio) e organizzato dagli amici di Una Voce Bolzano.

Si è trattato di un pellegrinaggio a piedi, lungo il sentiero ‘Beato Piergiorgio Frassati’, che parte da Lazfons (BZ) e giunge fino al santuario dedicato alla Santa Croce.

Per l'appunto nel 1793, per accogliere un crocefisso raffigurante Gesù Cristo Nero (Schwarzer Herrgot) ritrovato a Lazfons, venne costruita e poi ingrandita la cappelletta (1868), che è oggi rinomata per essere il santuario più alto d'Europa (a 2305 m).


Lungo il cammino i pellegrini, sia di lingua tedesca che italiana, hanno recitato il Rosario e meditato la Via Crucis.


A conclusione, Padre Michael Glink O.Cist., dell'abbazia cistercense di Stams (Austria) nonchè parroco di Quarazze, Merano (BZ), ha cantato la S. Messa votiva della BVM.