martedì 26 dicembre 2017

Sancte Stephane ora pro nobis

Dagli Atti degli Apostoli, capitolo 7.
Auguri di buon onomastico a tutti gli Stefano in ricordo del Protomartire.
L


55Ma egli, pieno di Spirito Santo, fissando il cielo, vide la gloria di Dio e Gesù che stava alla destra di Dio 56e disse: «Ecco, contemplo i cieli aperti e il Figlio dell'uomo che sta alla destra di Dio». 57Allora, gridando a gran voce, si turarono gli orecchi e si scagliarono tutti insieme contro di lui, 58lo trascinarono fuori della città e si misero a lapidarlo. E i testimoni deposero i loro mantelli ai piedi di un giovane, chiamato Saulo. 59E lapidavano Stefano, che pregava e diceva: «Signore Gesù, accogli il mio spirito». 60Poi piegò le ginocchia e gridò a gran voce: «Signore, non imputare loro questo peccato». Detto questo, morì.

Papa San Pio X, con Decreto del 3 gennaio 1914, ha concesso 300 giorni di Indulgenza a chi recita la suddetta antifona con la sua preghiera una volta al giorno; e l’Indulgenza plenaria il 26 Dicembre e il 3 Agosto
✝ Nel nome del Padre e del figlio e dello Spirito Santo. Amen.
Onnipotente e sempiterno Iddio,
che col sangue del Beato Stefano Levita accogliesti le primizie dei Martiri, concedi, te ne preghiamo, che sia nostro intercessore
Colui che supplicò anche per i suoi persecutori
il Signor nostro Gesù Cristo, il quale con Te vive e regna nei secoli dei secoli. Amen.
Nel nome del Padre e del figlio e dello Spirito Santo. Amen.

FESTA DI SANTO STEFANO, primo martire.
Uomo pieno di fede e di Spirito Santo, che, primo dei sette diaconi scelti dagli Apostoli come loro collaboratori nel ministero, fu anche il primo tra i discepoli del Signore a versare il suo sangue a Gerusalemme, dove, lapidato mentre pregava per i suoi persecutori, rese la sua testimonianza di fede in Cristo Gesù, affermando di vederlo seduto nella gloria alla destra del Padre.

ORAZIONE

  Donaci, Signore, di esprimere nella vita il mistero che celebriamo nel giorno natalizio di santo Stefano primo martire e insegnaci ad amare anche i nostri nemici sull'esempio di lui che morendo pregò per i suoi persecutori. Per il nostro Signore Gesù Cristo.

1 commento:

  1. Dio per i nostri peccati non ci donerà per molto tempo credo un Papa come S. Pio X....

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.