venerdì 24 febbraio 2017

Novus Horror Missae (Piacenza): i matti prosperano: il parroco canta i Nomadi in chiesa, i fedeli applaudono entusiasti



Non se ne può più di questi matti (stonati, i Nomadi sono molto meglio) che insultano - probabilmente senza neppure rendersene conto -  il S. Sacrificio della Messa e Gesù stesso. L'unica speranza è il caso dell'"ignoranza invincibile". 
Vedere QUI il sacerdote canterino piacentino.
Come diceva Gaber, "mi vien da vomitare".
L

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.