mercoledì 5 ottobre 2016

Oscar mondiale dell'architettura sacra 2016 assegnato ieri 4 ottobre

Condividiamo con i nostri pazienti Lettori. 
AC


PRIMO PREMIO 
Rafael Moneo, 
Chiesa di Iesu, San Sebastian (Spagna) 
a cura di Orazio La Rocca 
E' l'architetto spagnolo Josè Rafael Moneo Vallés il vincitore del Premio di Architettura Sacra organizzato dalla Fondazione Frate Sole col patrocinio del Vaticano e del Ministero dei Beni culturali. 
Il Premio - universalmente conosciuto come l'Oscar mondiale dell'architettura sacra – viene assegnato ogni 4 anni, nel giorno della festa di S.Francesco, ai progetti (tutti rigorosamente realizzati e perfettamente
funzionanti) selezionati dal comitato scientifico della Fondazione, che ha sede a Pavia ed è presieduta dall'architetto Luigi Leoni.
Le opere analizzate per l'edizione 2016 sono state 86, provenienti in gran parte da Europa, Usa e Medio Oriente. 
Il riconoscimento è andato all'architetto Moneo Vallès, seguito, al secondo posto, da due architetti vietnamiti, Thu Huong Thi Vu e Tuan Dung Nguyen. 
E al terzo posto i progettisti tedeschi Ansgar e Benedikt Schulz. 
I premi verranno consegnati domani, 4 ottobre, a Pavia.
*** 

CITTÀ DEL VATICANO - Grandi superfici bianche.
Forme lineari imponenti, decise, segnate, nelle facciate e nelle pareti laterali, da "fessure" realizzate a forma di croci stilizzate che fanno attraversare nelle navate interne fasci di luce dal sapore misticheggiante. 
Ma anche, forme sviluppate in ampi "contenitori" orizzontali concepite interamente in legno e perfettamente inserite in aree ricche di piante dove far incontrare, non solo simbolicamente, la preghiera con la natura circostante. 
Come pure imponenti campanili in pietra "appoggiati" ad edifici squadrati, anch'essi decisi ed imponenti, che si stagliano davanti ad antiche cattedrali dai lineamenti neo-barocchi in un ideale incontro tra le forme architettoniche di ieri e di oggi. 
È l'identikit delle nuove chiese che, "benedette" dal Vaticano e dal Ministero dei Beni culturali, saranno insignite del Premio di Architettura Sacra organizzato a Pavia dalla Fondazione Frate Sole presieduta dall'architetto Luigi Leoni e fondata dal maestro Costantino Ruggieri, il frate francescano recentemente scomparso padre della moderna architettura sacra e di tutto il movimento artistico legato ai nuovi edifici religiosi e ai restauri dei sacri complessi storici. 
Premio universalmente conosciuto come l'Oscar mondiale dell'architettura sacra assegnato ogni 4 anni, nel giorno della festa di S.Francesco, ai progetti (tutti rigorosamente realizzati e perfettamente funzionanti) selezionati dal comitato scientifico della Fondazione. 
Le opere analizzate per l'edizione 2016 sono state 86, provenienti in gran parte da Europa, Usa e Medio Oriente. 
Il vincitore è l'architetto spagnolo Josè Rafael Moneo Vallès.

Fonte e foto: Repubblica