giovedì 29 ottobre 2015

Torino, Festa di Tutti i Santi: Messa Cantata con la Schola Gregoriana Cattedrale Bologna

Ci piace sottolineare l'instancabile attività del Coeus Torinese intitolato al card. Saldarini di v.m. che da quasi due anni  si adopera, con ammirevole generosità e sacrifici personali, per permettere ai Fedeli Torinesi di fuire con sempre maggior ampiezza delle ricchezze dell'antica liturgia della Chiesa.
Con grande piacere leggiamo che per la Festa del 1 novembre, tanto cara alla nostra gente, la Santa Messa in rito romano antico sarà solennizzata dalla Schola Gregoriana  della Metropolitana Bolognese diretta dal'esimio Maestro Antonio Lorenzoni particolarmente versato nel Canto Gregoriano e nella musica polifonica.
I Fedeli potranno rivolgere la loro preghiera all'Onnipotente aiutati dal canto dei Cantori bolognesi che recheranno "in dono spirituale" alcuni Mottetti (inediti) dell'ininterrotta, grande tradizione liturgica della celebre Cattedrale Bolognese, brani trascritti dal giovane Maestro Giacomo Contro anche lui instancabile estimatore della Liturgia antica e della vera ed eterna "Musica Sacra".
Ci auguriamo che venga realizzata una registrazione di quell'importante iniziativa liturgico-musicale per l'elevazione spirituale di tutti i cultori della musica liturgica.
Ad maiorem Dei gloriam.AC

Torino, Parrocchia di Santa Giulia Vergine e Martire
(Piazza Santa Giulia, 7)
Domenica 1 novembre 2015 ore 16,00
Santa Messa Cantata
per la Festa di Tutti i Santi
***
Canto dei Vespri della Festa
Canto dei vespri della Commemorazione di tutti i Fedeli Defunti
***
Schola Gregoriana della Cattedrale Metropolitana di Bologna
M° Direttore : Antonio Lorenzoni
***
Sarà eseguita la 
Missa Aeterna Christi Munera
di Giovanni Pierluigi da Palestrina
alcuni brani inediti dell'Arcihivio della Cattedrale di San Pietro di Bologna
trascrizioni del Maestro Giacomo Contro
e reperiti
da Lars Magnus Hvas Pujoll 

Si allegano proprio della S. Messa e libretto per seguire i vespri.



Fonte : Facebook