venerdì 25 settembre 2015

IV pellegrinaggio Populus Summorum Pontificum


E' uscito questo scorso lunedì, nella festa dell'Esaltazione della Santa Croce nonché giorno anniversario dell'entrata in vigore del motu proprio di Papa Benedetto XVI, il programma del quarto pellegrinaggio internazionale del popolo del Summorum Pontificum a Roma. 

A questo programma, quasi completo visto che manca soltanto il nome del celebrante in San Pietro (*), siamo lieti di aggiungere il dettaglio del ricco programma musicale che verrà interpretato durante le Sante Messe. 

LA SCHOLA SAINTE CÉCILE, direzione Henri ADAM de VILLIERS, interpreterà: 
> per la Messa di S. Antonio Maria Claret (venerdì 23 settembre, Santa Maria in Campitelli, ore 18.30): la Messa a 4 cori di Marc-Antoine Charpentier, il mottetto Beati estis di Peter Philips, il Salmo 28 “Vox Domini” di Eustache du Caurroy durante la Comunione e, all'uscita, l'Omnes gentes di Guillaume Bouzignac 
Organo: Vincenzo di Betta e Beniamino Calciati 
> per la Messa di San Raffaele Arcangelo (sabato 24 ottobre, Basilica San Pietro, ore 12): la Missa De Angelis con le Laudes Regiae per la processione d'ingresso, il mottetto Angeli Archangeli di Jean Veillot, l'O salutaris di François Giroust, il Tantum ergo di Michel-Richard de Lalande durante la Comunione e il Christus vincit di Aloys Kunc per la processione finale. 
Organo: Olivier Willemin 

IL CORO CANTUS MAGNUS, direzione Matthew SCHELLHORN, interpreterà: 
> per la Messa della festa di Cristo Re (domenica 25 ottobre, SS.ma Trinità dei Pellegrini, ore 11): la Messa per 5 voci di William Byrd, il Benedicimus Deum caeli di James MacMillan, l'Ave verum Corpus di Edward Elgar e il Salve Regina di Antonio Lotti 
Organo: Thomas Neal 

(*) L'ultima lettera in francese di Paix liturgique rivela che il cardinale Caffarra era pressentito per questa celebrazione ma che è stato finalmente e felicemente confermato fra i padri sinodali da Papa Francesco, cosa che gli impedisce di garantire la sua disponibilità in quel giorno, sabato 24 ottobre, che dovrebbe essere quello delle votazioni finali.