giovedì 9 luglio 2015

Il cordoglio del Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum per la scomparsa del March. Luigi Coda Nunziante

In aggiunta al nostro post di ieri sulla morte del Marchese Luigi Coda Nunziante,  alfiere della Tradizione Cattolica, postiamo le parole di cordoglio e di ricordo del Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum.
In unitate orationis. 
A.C. 
LA SCOMPARSA DEL MARCHESE LUIGI CODA NUNZIANTE: 
IL CORDOGLIO DEL CNSP  

Ha terminato ieri il suo pellegrinaggio terreno il Marchese Luigi Coda Nunziante, un vero gentiluomo, esponente di spicco del mondo della tradizione e presidente dell’Associazione Famiglia Domani, tra i principali promotori e sostenitori della Marcia per la Vita. 
Il Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum, unendosi al diffuso e sincero cordoglio per la sua scomparsa, lo ricorda anche come convinto ed esemplare cultore della Liturgia tradizionale. 
Assiduo ed autorevole membro della nutrita comunità di fedeli che, sin dagli anni precedenti il Motu Proprio Summorum Pontificum, ha promosso la celebrazione della S. Messa di sempre nella chiesa dei Santi Nomi di Gesù e Maria in Roma, oggi officiata dai sacerdoti dell’Istituto di Cristo Re Sommo Sacerdote, solo poche settimane fa il Marchese Coda Nunziante non aveva voluto mancare al Te Deum presieduto da mons. Athanasius Schneider nella chiesa dei Santi Domenico e Sisto in Roma, a conclusione del IV Convegno sul Motu Proprio Summorum Pontificum. 
Egli ci lascia così una vibrante ed esemplare testimonianza di amore per la Chiesa e di instancabile perseveranza, fino all’ultimo, nell’azione e nella preghiera perché essa ottenga la grazia di una vera e duratura rinascita liturgica. 
A tutti i familiari, e in particolare alla figlia Virginia, portavoce della Marcia per la Vita, il Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum rivolge il proprio partecipe e commosso pensiero, assicurando fervide preghiere, con la sicura fiducia che il Marchese Coda Nunziante abbia oggi conseguito il premio dei giusti.

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.