venerdì 5 giugno 2015

ANTEPRIMA PELLEGRINAGGIO 2016: Mons. Sample sarà a Roma con il Popolo Summorum Pontificum per l'Anno Santo della Misericordia!

Ottobre 2016:
Mons. Sample a Roma con il popolo Summorum Pontificum
per l’Anno Santo della Misericordia


Nel 2016, il quinto pellegrinaggio Summorum Pontificum alla tomba dell’Apostolo coinciderà con la chiusura dell’Anno Santo della Misericordia indetto dal nostro Santo Padre Francesco.
Nel giorno della festa del Santissimo Sacramento, il CISP è lieto di annunciare a tutti i pellegrini che Mons. Alexander K. Sample, Arcivescovo di Portland, ha sin d’ora accettato di unirsi a loro per guidarli durante tutto il pellegrinaggio ed attraversare con loro la Porta Santa.
Il CISP ringrazia Sua Eccellenza per la sua disponibilità ed assicura le proprie fervide preghiere, e quelle di tutti i pellegrini, per il suo apostolato e per i fedeli di Portland.
  ***
 PRECISAZIONE PER IL 2016
Poiché la Sede di Pietro attirerà per l’Anno Santo ancor più pellegrini del solito, il Coetus Internationalis Summorum Pontificum ha sin d’ora fissato le date del pellegrinaggio 2016, al fine di aiutare i fedeli più lontani ad attivarsi già da ora per prenotare il loro alloggio in centro a Roma: come al solito, il pellegrinaggio si terrà nel week-end della Festa di Cristo Re, vale a dire da giovedì 27 a domenica 30 ottobre 2016.

***
PROMEMORIA PER IL 2015!
La quarta edizione del pellegrinaggio del Popolo Summorum Pontificum a Roma si terrà da giovedì 22 a domenica 25 ottobre 2015. Il pellegrinaggio si aprirà, come ogni anno, con i Vespri Pontificali nella chiesa della parrocchia personale della Trinità dei Pellegrini, e terminerà con la celebrazione, nella stessa chiesa, della festa di Cristo Re domenica 25 ottobre 2015. 

«Il pellegrinaggio è un segno peculiare nell’Anno Santo, perché è icona del cammino che ogni persona compie nella sua esistenza. La vita è un pellegrinaggio e l’essere umano è viator, un pellegrino che percorre una strada fino alla meta agognata. Anche per raggiungere la Porta Santa a Roma e in ogni altro luogo, ognuno dovrà compiere, secondo le proprie forze, un pellegrinaggio. Esso sarà un segno del fatto che anche la misericordia è una meta da raggiungere e che richiede impegno e sacrificio. Il pellegrinaggio, quindi, sia stimolo alla conversione: attraversando la Porta Santa ci lasceremo abbracciare dalla misericordia di Dio e ci impegneremo ad essere misericordiosi con gli altri come il Padre lo è con noi
Papa Francesco, Bolla “Misericordiae Vultus” 

*** 
Delegati nazionali:
> Polonia: Kasia Gajos, pl.sumpont@gmail.com
> Germania: AnneMarie Wimmer, de.sumpont@gmail.com
> Francia: Jean-Vincent Gaiffe, fr.sumpont@gmail.com
> Ungheria: Bertalan Kiss, hu.sumpont@gmail.com
> Brasile : Lucia Zucchi, br.sumpont@gmail.com
> Danimarca: Gideon Ertner, dk.sumpont@gmail.com

***
Contatti-stampa:
orga.cisp@mail.com
unacumpapanostro.com
Populus Summorum Pontificum sur facebook
#sumpont2015

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.