venerdì 20 febbraio 2015

La Messa in latino fiorisce a Singapore.

La Messa in latino fiorisce a Singapore. 
Viaggio nelle «parrocchie sorprendenti» in giro per il mondo 


Stando agli ultimi dati ufficiali, a Singapore i cattolici sono circa 303mila, il 5,7% della popolazione. 31 sono le parrocchie, 140 i sacerdoti, di cui 4 celebrano nella forma straordinaria del rito romano. 
La Messa in Latino è rinata nell’arcidiocesi asiatica grazie a un sacerdote australiano della Fraternità Sacerdotale di San Pietro, che prima dell’ordinazione aveva insegnato in una scuola cattolica di Singapore e, ritornato a visitare gli amici una volta consacrato, ha celebrato la prima Messa in latino nel Paese dopo decenni. 
Questa ha suscitato un interesse crescente fra i cattolici locali: è nata una comunità di 200 fedeli che regolarmente partecipa alle celebrazioni in rito antico, sono nati corsi di latino e un laico che ha studiato a Solesmes insieme al latino ha introdotto anche il canto gregoriano. 
Quattro sono state le vocazioni fiorite da questa esperienza, due uomini e due donne che sono entrati nei Francescani dell’Immacolata, frati e suore. 
Nel 2013 l’arcivescovo William Goh ha assegnato alla comunità la chiesa di St. Joseph, una delle più belle e storiche di Singapore, nel centro della città-Stato. 

Continua QUI 

Fonte : Il Timone

3 commenti:

  1. Il Timone ha attinto la notizia da "Regina Magazine" la splendida rivista online che la Editor Beverly Stevens pubblica dal febbraio 2013. Vi consiglio di abbonarvi (è gratis) anche perché è una vera fonte di NOTIZIE SORPRENDENTI (AMAZING) riguardo alla Traditional Latin Mass: www.reginamag.com

    RispondiElimina
  2. Ovviamente è un puro caso che queste aperture, queste generose concessioni di chiese, avvengano - com'è il caso di Singapore - nei luoghi ove è presente e strutturata con Priorati e Cappelle, la FSSPX...

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.