sabato 10 gennaio 2015

Nominato un vescovo coadiutore per la Diocesi di Albenga-Imperia (con diritto di successione)




Fonte: bollettino Sala Stampa Santa Sede 


Il Santo Padre ha nominato Vescovo Coadiutore della diocesi di Albenga-Imperia (Italia) S.E. Mons. Guglielmo Borghetti, finora Vescovo della diocesi di Pitigliano-Sovana-Orbetello.

S.E. Mons. Guglielmo Borghetti

S.E. Mons. Guglielmo Borghetti è nato il 25 marzo 1954 ad Avenza di Carrara, diocesi di Massa Carrara-Pontremoli e provincia di Massa Carrara. Dopo aver frequentato il Liceo Classico presso le scuole pubbliche, ha conseguito la Laurea in Filosofia, con indirizzo psicologico, presso l'Università di Pisa. In seguito, è entrato in Seminario, completando gli studi di Teologia. È stato ordinato sacerdote nella Cattedrale di Massa Carrara il 17 ottobre 1982 e incardinato nella diocesi di Massa Carrara-Pontremoli.
Nel suo ministero ha svolto i seguenti incarichi: dal 1974 al 1992, Insegnante di Religione nelle Scuole statali; dal 1982 al 1986, Vice Rettore del Seminario diocesano; dal 1986 al 1992, Rettore del Seminario diocesano; dal 1992 al 1997 Parroco della Basilica Cattedrale di Massa Carrara; dal 1993 al 2010 Direttore Spirituale del Seminario diocesano e contemporaneamente Direttore dell'Ufficio diocesano per le vocazioni; dal 1993 al 1996, Vicario episcopale per la pastorale; dal 1997 al 2010 Parroco in Santa Maria della Rosa a Montignoso; dal 1999 al 2010 Preside dello Studio Teologico Interdiocesano "Mons. Enrico Bartoletti" di Camaiore. È stato Docente di psicologia della personalità, presso la Scuola "Edith Stein" di Savona, per la formazione di educatori di comunità ecclesiali. È stato Canonico effettivo della Basilica Cattedrale di Massa Carrara, autore di vari articoli per il settimanale diocesano e per altre riviste. Nel marzo 1996 è stato annoverato tra i Cappellani di Sua Santità.
Eletto alla sede di Pitigliano-Sovana-Orbetello il 25 giugno 2010, è stato consacrato Vescovo il 15 settembre dello stesso anno.