sabato 6 dicembre 2014

Norcia : il nuovo Refettorio del Monastero dipinto da Fabrizio Diomedi

Una comunicazione speciale dal Monastero di Norcia di Dom Cassian Folsom OSB, Priore 

La prima cosa che mi trovo di fronte, dopo aver varcato l’ingresso del Monastero, è il nuovo refettorio. 
Alla mia destra, invece, si trova la nuova cucina. 
La vista del refettorio è davvero mozzafiato. 
La parete frontale della stanza è ornata da uno straordinario dipinto raffigurante la Crocifissione di Gesù, ad opera di Fabrizio Diomedi, in uno stile che ricorda i pittori del tredicesimo secolo, Giotto e Duccio. 
Tuttavia non si tratta di una copia, ma dello stile vero e proprio di Fabrizio, che abbiamo denominato “Neo-umbro”. 

Gli archi del soffitto a volta riportano eleganti decorazioni a stampino che accentuano la solennità dello spazio.
Sui muri all’altezza d’uomo, ci sono dei pannelli in legno realizzati a mano da un falegname, che accrescono l’importanza della stanza. 
Il refettorio, infatti, è un luogo di nutrimento spirituale oltre che fisico. 


Questo bellissimo refettorio è stato realizzato grazie ai fondi di un piccolo gruppo di benefattori, ai quali siamo molto grati.  ...”. 




Fonte : I Monaci di Norcia

Επίσης, σε μας τους αμαρτωλούς ( A.C.)

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.