martedì 25 marzo 2014

In die Annuntiationis



Orsù, dunque, nostra Signora, unica Speranza! 

Illumina, Ti supplichiamo, la nostra mente con lo splendore della tua grazia, purificala con il candore della tua purezza, riscaldala con il calore della tua presenza. 

Riconcilia tutti noi con il tuo Figlio, affinchè possiamo giungere allo splendore della sua gloria. 

Ce lo conceda Colui che oggi, all’annuncio dell’angelo, ha voluto prendere da te la sua carne gloriosa e restare chiuso per nove mesi nel Tuo grembo. 

A lui onore e gloria per i secoli eterni. 

Amen 

(S. Antonio di Padova)

Nessun commento:

Posta un commento

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.