lunedì 14 ottobre 2013

I fans del "Pop(e)-star" e lancio di oggetti (più o meno) sacri

... e per la figura del Papa, aggiungiamo noi. 

Che ne pensate? fanno bene questi fedeli a lanciare "affettuosamente" 
oggetti sacri al Papa (che a volte però finiscono a terra)
o forse sarbbe meglio iniziare a ridimensionare questi fenomei di 
papelatria e di culto della persona?
Non sarebbe più consono (e più sensato) che i fedeli chiedessero la benedizione
 del Papa (che una volta era un privilegio immenso!)  per i rosarii o altri oggetti sacri,
per poi conservarli con pia devozione?
Che scopo c'è nel "lanciarli", e quindi, privarsene?
La nostra idea, penso, immaginerete quale sia. La Vostra?

34 commenti:

  1. La mia idea? E' che si è perso oramai il concetto del sacro!!! Oggetti di devozione utilizzati come amuleti, luoghi sacri in cui impera il chiacchiericcio, sacrestie utilizzate come luoghi di passaggio o bivacco... E' una drammatica situazione, un relativismo dilagante.. Questa è la mia impressione, la mia idea...

    RispondiElimina
  2. Sei preoccupato per la fine che fanno i rosari (magari neppure benedetti) oppure invidioso perché lui è buono?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ... Lui è buono, e tu sei scemo!

      Elimina
  3. Il papato ormai e' diventato un ufficio come un altro dal quale ci si puo' dimettere per andare in pensione.Benedetto XVI ha dato l'ultima picconata a quella figura ieratica che solo con la presenza comandava rispetto se non adorazione. La figura sacra del Pontifex Maximus venne piano piano ridimensionata a figura umana con i suoi diffetti iniziando dal Papa polacco il quale volle essere un papa amato da tutti; quindi, vacanze in montagna come tutti i borghesi, e visite trionfali in tutti i paesi del mondo. Mi viene in mente il film Wizard of Oz molto istruttivo per questi tempi. Quanto vorrei che il grande Paolo VI fosse ancora regnante!

    RispondiElimina
  4. purtroppo siamo alla follia più assoluta
    vediamo quanti di questi fans si convertono....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché non ti metti lì tu a contarli, se proprio ti interessa???
      Pensa alla tua di conversione!

      Elimina
    2. Grazie dario, per queste perle di saggezza che illuminano la tua veglia notturna! Potessimo tutti essere come te!

      Elimina
  5. Sono perfettamente d'accordo! In tv, domenica, ho visto che gli lanciavano anche bandiere, foulard bianchi, indumenti più voluminosi, sembravano giubbotti...Ho partecipato numerose volte a celebrazioni e udienze di Papa Benedetto e anche di Papa Giovanni Paolo II. Anche allora applaudivamo e acclamavamo il Santo Padre, ma tutto si svolgeva con rispetto, con un contegno educato e consono all'evento e al "personaggio" che passava davanti a noi! Anche i Papi precedenti a Papa Francesco facevano lunghi giri, salutavano, benedicevano, ringraziavano sorridendo , baciavano i bambini, accarezzavano i disabili e stringevano mani...però sempre con un tono moderato, composto, adatto al ruolo che ricoprivano e al momento che celebravano. Adesso mi sembra che si stia scambiando il Papa per un divo del calcio o dello spettacolo. Non diversamente da quanto succede ai concerti rock. Davvero, si dovrebbe tornare a maggiore rispetto e serietà, per il luogo e, soprattutto, per il Papa, che- ricordiamolo- è il Vicario di Cristo! Grazie per l'attenzione. Licia S.

    RispondiElimina
  6. Io lancerei i "fedeli"

    RispondiElimina
  7. Lo trovo un pessimo gesto, qualche fanatico purtroppo c'è sempre.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. magari tradizionalista, vero?

      Elimina
    2. Senz'altro un integralista fassistone!

      Elimina
  8. Se è così facile colpire il Papa, non oso pensare cosa potrebbe fare un malintenzionato...

    RispondiElimina
  9. se contare i rosari come dice bergoglio è sinonimo di pelagianesimo, figuriamoci cosa puo pensare un uomo moderno come lui dei rosari....ed io balengo che insisto ad andare a lourdes per bagnare il mio rosario nell'acqua della Grotta. che cattolico infantile sono!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. http://www.lanuovabq.it/it/articoli-il-rosario-di-papa-francesco-6397.htm

      Elimina
  10. E' la Chiesa che la butta in caciara.
    Siamo nell'epoca dell'Immagine, ma non dell'immagine sacra.

    RispondiElimina
  11. compare Turiddu15 ottobre 2013 00:09

    Quello di tirare gli oggetti (sacri e non sacri) al Papa lo trovo un gesto di un'idiozia totale , come il commento dell'Anonimo delle 19.10

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 'a cumpà...
      troppo comodo pensare di essere il padreterno in persona e giudicare gli altri. Io non ho scritto una frase a caso: ho citato solo quanto detto da Gesù nel vangelo
      Ecco il giudizio di Gesù: "Tu sei invidioso perché io sono buono?". E' l'invidia del giusto di fronte a un Dio che perdona i peccatori. Questo è il punto di scandalo: un Dio troppo buono per i nostri gusti di gente perbene! Un Dio che "mangia coi peccatori e siede a tavola con essi" (Mc 2,15), un Dio "che fa sorgere il sole sopra i malvagi e sopra i buoni, e fa piovere sopra i giusti e gli ingiusti" (Mt 5,45), un Dio per il quale "c'è più gioia in cielo per un peccatore convertito che per novantanove giusti" (Lc 15,7).
      Papa Francescesco non ti va bene perché è buono. Dio non ti va bene perché è buono e misericordioso.
      Non so chi sia l'idiota vero. Accetto il complimento dato che è in tema con l'idiota di Dostoevskij. L'autore l'ha definito così
      « Da tempo mi tormentava un’idea, ma avevo paura di farne un romanzo, perché è un’idea troppo difficile e non ci sono preparato, anche se è estremamente seducente e la amo. Quest’idea è raffigurare un uomo assolutamente buono. Niente, secondo me, può essere più difficile di questo, al giorno d’oggi soprattutto. »

      Elimina
  12. Sinceramente trovo che questo comportamento del "pubblico" che si diverte e fa casino per le strade e tira oggetti e urla quando arriva la pop star è assolutamente consono al personaggio Bergoglio e al taglio mediatico che stà dando al suo operato.

    Non è lui che a copacabana ha trasformato un appuntamento spirituale come la via crucis in uno show degno di brodway?

    Non è lui che incita i giovani a fare casino nelle strade? Non è lui che riceve in vaticano i giocatori di pallone e li fa bivaccare sul trono di Pietro e che si balocca con harley e palloni di gomma in Santa Marta???

    Non è lui quello per cui i vescovi ballano la macarena e a cui piace indossare i cappelli di piume
    degli aborigeni amazzonici?

    E' ovvio che i suoi ammiratori e fans ragionino così:
    se si è messo il cappellone di piume dell'aborigeno in perizoma magari si mette pure la giacchetta
    del mio bambino e se me la ridanno ci faccio l'altarino come con la sciarpetta che tirai al pupone Totti quando si asciugò il sudore al derby.

    Mica i cattolici sono cambiati in sei mesi perchè e cambiato il papa, è solo che i fans di bergoglio
    sono differenti da come dovrebbe essere un devoto fedele cattolico, viene da sè che bergoglio è differente da come dovrebbe essere un papa "standard".

    Questo a meno che io non stia sbagliando come pure sbagliarono tutti i papi prima di bergoglio
    ed il vero e coerente modo di essere cattolici e devoti al papa è comportarsi come sedicenni isteriche ai concerti di vasco rossi ed il vero modo di essere diligentemente papa è comportarsi coi fedeli come vasco rossi coi fans.

    Una cosa è sicura la vendita di gadget e di adesivi e di rosari da lancio va alla grande.......

    Si potrà anche obiettare che se uno invece di tirare un rosario tira una madonnina di resina
    gli spacca la testa.... e che bisognerebbe essere meno impudenti quando si hanno grandi responsabilità... ma andate a dire questo a vasco rossi... sapete che risponde: .... voglio una vita spericolataaaaaaaa.............. voglio una vita che se ne fregaaaaaaa........

    ...voi che dite? Io sono abbastanza costernato.....

    Bertoldo

    RispondiElimina
  13. Anche io come Raphael come vorrei anche fosse ancora regnante il grande Paolo VI !
    Anche spiacevole il lancio degli oggetti non è paragonabile al lancio ( tutto italiano) di articoli del tipo " questo papa non mi piace" o di altre soavi manifestazioni di autentica fede cattolica di cui questo sito è farcito : " maleducazione al soglio di Pietro " , " il vescovo-di-roma sta fondando ..." , "papa" o " papa (?)" c'è solo l'imbarazzo della scelta . Cosa accadrebbe se in un pubblico articolo su internet la qualifica di Dottore o di Onorevole viene messa tra virgolette oppure viene fatt seguire da un bel ? . Meglio non fare la prova ...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io"sogno" Raphael : come vorrei anche fosse ancora regnante il grande Paolo VI !
      Anche se è spiacevole notarlo il lancio degli oggetti non è paragonabile al modo di scagliare ( tutto italiano) contro il papa di articoli del tipo " questo papa non mi piace" o di altre soavi manifestazioni di autentica fede cattolica di cui questo sito è farcito : " maleducazione al soglio di Pietro " , " il vescovo-di-roma sta fondando ..." per arrivare all'infantile modo di mettere le virgolette o un bel punto interrogativo - senza avere il coraggio di firmarsi - . Abbiamo così " ammirato" in prima mondiale "papa" o " papa (?)" c'è solo l'imbarazzo della scelta . Cosa accadrebbe se in un pubblico articolo su internet la qualifica di Dottore o di Onorevole verrebbe messa tra due virgolette oppure se venisse fatta seguire da un bel ? . Meglio non fare la prova ...

      Elimina
    2. Bravo, anonimo, hai fatto centro! Approvo e condivido!

      Elimina
  14. Purtroppo le udienze ed altro cui partecipa PF vengono inclusi in pacchetti vacanze di 2 o 3 giorni a Roma ,all inclusive a prezzi stracciatissimi da tutte le agenzie turistiche, quindi che c'è d scandalizzarsi, è questo che vogliono, piazze piene e teste vuote, basta vedere la'devozione'con cui seguono le 'celebrazioni' questa è la chiesa voluta a tavolino da chi ha pianificato con freddezza chirurgica il tutto, costretto B16 alle dimissioni, che nessun codice canonico, anche facendo esercizi di contorsionismo può rendere valide, recuperato il candidato prescelto dal 2005 e riportato agli show alla Woodstock la CC : tale sarà anche la santificazione, business are business tutti ci guadagnano economicamente,ci perde quel che resta, pochissimo, della Chiesa, l'altra è già stata venduta anni fa,anche Paolo VI,che pure io ricordo con affetto, ha le sue colpe.

    RispondiElimina
  15. Siamo nel 2013 svegliatevi MUSONI ! Forza Francesco abbasso gli invidiosi ! Dovevate nascere nell ' ottocento voi !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forza francesco, che la prossima ti lanciano pane e salame!

      Elimina
    2. Nel 2013 è lecito lanciare un rosario che potrebbe finire per terra e quindi calpestato?

      Elimina
    3. Ma come vi riscaldate con chi non la pensa come voi, e l'odore delle pecore dove lo mettete?

      Elimina
    4. Ma il vostro mantra: le differenze uniscono, non vi piace più o lo applicate ai mussulmani buddisti e atei. Loro non sono musoni vero? Ipocriti

      Elimina
  16. Questo voleva Bergoglio, lo ha detto chiaramente ed ancora più chiaramente fatto capire fin da suo affacciarsi dalla Loggia delle Benedizioni. Cosa vi aspettavate da re tenerone? che si accigliasse per così poco?

    Non passa giorno che la sciagura non si manifesti sempre più in maniera devastante, e dobbiamo pure sopportare quel sorriso (----- qui mi fermo, sarei certamente sgradevole) stampato.

    ps caro viva il PAPA (?), siamo tutto fuorchè invidiosi: costernati, senza parole, stupefatti, inorriditi, disgustati questo si, ma invidiosi......di che cosa poi?

    RispondiElimina
  17. Non siamo invidiosi, siamo preoccupati per il futuro della chiesa, delle performances franceschiane non ce ne può fregare di meno, più dottrina e meno show, che non se ne può più.

    RispondiElimina
  18. Sì, i fedeli fanno bene a lanciare le corone del rosario al papa.

    RispondiElimina
  19. Certo che voi lanciate pensieri ben piu' pesanti di rosari...madonnine ecc...ma tanto e' inutile che esprima qui la mia opinione....perche' regna talmente tanta sapienza che ne uscirei distrutta....buona preghiera a tutti..immagino che gia' avete pregato si.....bravi.....ps: anche per quell'omino vestito di bianco...

    RispondiElimina
  20. Guardate, intanto cosa succede in Diocesi di Udine: http://demonologiacattolica.blogspot.it/2013/10/come-satana-sbeffeggia-cristo-santa.html

    RispondiElimina
  21. Quel prete ignorante si dovrebbe tagliare le braccia!!!la bandiera della pace!?!la bandiera new age di Maitreya!!!la bandiera dell'anticristo!che scandalo!grazie a don Gallo e tutti i buffoni come lui!

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.