lunedì 29 luglio 2013

Una risata vi seppellirà: i vescovi Carioca ballano a Rio.







Fonte: Repubblica

34 commenti:

  1. Perché essere particolaristici? Oltre al samba ci sono il tango, la rumba, il cha cha cha, per non parlare di tutte le varietà di rock; insomma, un repertorio di danze ecclesial-episcopali per ogni continente.
    A parte gli scherzi, faccio un'ipotesi "consolatoria": che i vescovi siano stati presi alla sprovvista e che non siano riusciti a sottrarsi all'obbligo di conformarsi in quel preciso momento alle movenze prescritte dall'organizzazione. A questo punto ci sarebbe da discutere se l'eccesso di "giovanilismo" programmatico a scapito della "compunzione" non riduca l'effetto delle GMG.
    Personalmente trovo che il grande problema della Chiesa sia quello del rapporto tra dottrina ecclesiale e visione "scientista" ( bioetica, crisi del matrimonio, darwinismo... ) da cui il relativismo.
    Non credo che riunire masse di giovani sambeggianti risolva granché.

    RispondiElimina
  2. Secondo me, il problema non è che un gruppetto di alti prelati finga giovanilismo vuoi per risultare più attraente agli occhi dei ragazzi, vuoi per compiacere un presunto orientamento del pontefice.

    (A parte il fatto che è tutto da vedere che dei ragazzi guardino in modo più interessato al cattolicesimo se una cinquantina di porporati sessantenni si dimenano su un palco...).

    Il problema secondo me è di natura (permettetemi di usare questo termine retrivo) "pastorale": e per quei giovani che da queste cose non sono punto attratti? E per quei giovani che anzi guardano a tutto ciò come finta, inutile e vuota forzatura? E per quei giovani che sentono vicino a sé un approccio più "tradizionale" alla fede? Per questi poveretti che facciamo? Li abbandoniamo alle grinfie del maligno solo perché sono una infinitesima minoranza? Ma il pastore non è quello che lascia il gregge per andare a prendere la pecorella? Se è così, allora perché continuiamo a ignorare deliberatamente quei giovani che non si riconoscono minimamente in queste cose? Perché neghiamo loro il diritto di esistere? Perché diciamo che sono sbagliati? Perché? E' questo che proprio non riesco a capire e che mi intristisce molto...


    RispondiElimina
  3. ..siamo alla frutta. Come potrà la Chiesa salvarsi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. questa chiesa non si salverà perché non intende salvarsi
      ormai sono tutti stufi di fare i vescovi, i preti, i cardinali, pensano solo a divertirsi
      la vera Ciesa Cattolica ormai deve solo staccarsi da questi pagliacci da circo ed andare per la sua strada,

      Elimina
  4. Che spettacolo!! Praticamente un Trikke Ballakke!!!! ah ah ah!!! Ma dov'è finita la Chiesa "Cattolica"??? Ah ah ah!!! rido davvero di gusto! Che spettacolo questi "vescovi"!!

    RispondiElimina
  5. speriamo che li seppellisca tutti. con ignominia massima!

    RispondiElimina
  6. Per la serie :"Che Dio salvi la Chiesa dagli uomini di Chiesa!"

    RispondiElimina
  7. Intanto, non molto lontano...

    http://www.catholicnewsagency.com/news/abortion-rights-activists-vandalize-cathedral-in-chile/

    RispondiElimina
  8. è la prima volta che scrivo qui... mi pare che siamo tornati indietro di 10 anni nel giro di qualche settimana (o mese)... con tutta la simpatia per i vescovi colti di 'sprovvista' (vedere le facce) dietro a queste cose c'è molta ideologia e calcolo. Mi piace il commento scritto alle 09:24, verso il cui autore va tutta la mia simpatia. Ma, ripeto, queste cose non avvengono a caso: c'è molta ideologia e una particolare 'scienza' pastorale per cui chi oggi ha il potere nella Chiesa, vuole QUESTO tipo di persone, e non altre, che vengono marginalizzate in modo intollerante da parte degli IDEOLOGI del pluralismo (idiota)
    chiedo scusa per i toni, se possono urtare qualcuno

    RispondiElimina
  9. Ma in fondo che c'è di male? Non esageriamo. In fondo è un omaggio a popoli dove il ballo ha una forte valenza identitaria. Comunque questo non è il samba...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Delirio sociologista

      Elimina
    2. A quando un omaggio agli aztechi?
      Cominciamo da te?

      Elimina
  10. Nonostante 7 anni di nomine compiute da Benedetto XVI, questo è il livello dell'episcopato??? Che vergogna!!! Vorrei entrare nella testa di mons. Guido Marini e sapere cosa pensa...

    RispondiElimina
  11. FSSPX....mi pare che sia rimasta l'unica ancora di salvezza del VERO Cattolicesimo....tutt'intorno vedo solo disordine, confusione e superficialità...che tristezza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amen Hierro!
      Fuori dall'opera di Mons. Lefèbvre c'è solo il deserto.
      Che il Signore conservi i nostri santi sacerdoti.

      Elimina
  12. ...et de stercore erigens pauperem.

    RispondiElimina
  13. si trovavano a rio è logico che ne abbiano riproposto il carnevale
    per essere più coerenti si potevano addobbare con un po' di piume di struzzo e far intervenire un paio di ballerine di samba in costumi e calzamaglia
    comunque per me o erano tutti ubriachi o avevano avuto un colpo di sole
    che squallore, che spettacolo indecente davanti al mondo intero, altro che il fumo di satana (propiziato da paolo vi) qui siamo in piena incendio satanico

    RispondiElimina
  14. da non ancora trentenne, ho notato che quando vado in un negozio di abbigliamento e mi viene consigliato un capo perché "lei è giovane, prenda questo che è giovanile" ciò significa che: a) l'inserviente non è giovane b) il capo è immancabilmente una ciofeca, che indosseranno solo dei malcapitati in crisi di mezza età o più anziani ancora c) quel negozio non mi vedrà più.

    RispondiElimina
  15. Hanno forse peccato? Chi insulta loro fa forse meglio per la Chiesa?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno commesso almeno 10 peccati mortali ciascuno, aggravati dall'essere in pubblico. Se non ci arrivi.. studia!

      Elimina
    2. Mazzarino, per favore, te lo chiedo come un opera di misericordia spirituale: "insegnare agli ignoranti".
      Siccome il Signore a dato a te la possibilità di istruirti nella retta Dottrina, perché non ci illumini tutti e ci dici quali sono questi 10 peccati mortali nei quali sono caduti questi vescovi ballerini?
      Grazie per il tuo zelo e dedizione verso tutti noi e verso questo sito.

      Elimina
    3. Guarda che qui al massimo si fa ironia ma nessuno insulta nessuno....chiediamo solo un pochino di rispetto per le cose Sacre....se mai i vescovi ad oggi ne siano sempre capaci...mah..

      Elimina
  16. In Brasile come in molti paesi di Africa si balla. Anzi, in Africa, nella liturgia stessa, nel momento delle offerte si fa una processione ballando al ritmo di canzone tipiche africane, dove anche sacerdoti o vescovi ballano. Cosa c'è di male?

    E poi, qualcuno si lamentava che non si fa niente per i giovani amanti della Tradizione. Ma chi proibisce alla FSSPX, ad altri vescovi, sacerdoti, laici, giovani amanti della Tradizione di fare qualcosa per questi giovani, secondo il loro interesse? Allora, se nessuno ve lo proibisce, semplicemente: datevi da fare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anonimo dei miei stivali, parli per dar fiato alla lingua: la Fraternità S. Pio X è attivissima in ogni paese con iniziative rivolte ai giovani TUTTO L'ANNO e non in tre giorni di baldoria sfrenata dove si favorisce il peccato.
      Se poi ogni pretesto è buono per gettar fango sull'istituzione del venerato Mons. Lefèbvre, allora è un altro discorso, ma non giustifica la tua sicumera circa dubbi riti bantu che mai hanno trovato posto nella chiesa cattolica. Poi in Brasile è anche ben diffuso il travestitismo e la transessualità, affidiamo un posto particolare anche a costoro, visto che ormai prendono anche la comunione nel silenzio totale della gerarchia?

      Elimina
    2. Sempre con questo "fare" "fare" "fare"!!! Ma fare cosa? La Liturgia non si crea è un dono che va preservato! La FSSPX fanno già tantissimo per i giovani vai a vedere il numero dei seminaristi e paragonalo in percentuale con quello dei seminari tradizionali che "fanno qualcosa" per i giovani e vedrai che ci rimarrai male!

      Elimina
    3. Extra ecclesiam nulla salus... e basta!

      Elimina
  17. Come ha detto il patriarca ortodosso di mosca, vi sono chiari segni dell'apocalisse. Questa gmg farsesca é evidentemente uno di questi. Prepariamoci al peggio. Questo é solo l'antipasto.

    RispondiElimina
  18. Vi consiglio questo interessante articolo di analisi e bilanci post GMG dall’autorevole vaticanista di Le Figaro, Jean-Marie Guénois

    http://vaticaninsider.lastampa.it/vaticano/dettaglio-articolo/articolo/gmg-26839/

    RispondiElimina
  19. Interesante intervista della catena Globo News di Brasile a papa Francesco:

    http://www.youtube.com/watch?v=qzMXjE92ypY&feature=share

    RispondiElimina
  20. Nel discorso al comitato di coordinamento del Celam, domenica scorsa, Francesco ha detto: «Esistono in America Latina e nei Caraibi pastorali "lontane", pastorali disciplinari che privilegiano i principi, le condotte, i procedimenti organizzativi... ovviamente senza vicinanza, senza tenerezza, senza carezza. Si ignora la "rivoluzione della tenerezza" che provocò l’incarnazione del Verbo. Vi sono pastorali impostate con una tale dose di distanza che sono incapaci di raggiungere l’incontro: incontro con Gesù Cristo, incontro con i fratelli». Siamo sicuri che il problema riguardi soltanto l'Amerca Latina e il Caribe?

    RispondiElimina
  21. L'enciclica di Rio
    I tratti del pontificato sono segnati, la via è tracciata.
    Da questo punto di vista, Rio ha la forza di un’enciclica.
    di Gianfranco Brunelli
    Rivista IL REGNO

    http://www.ilregno.it/it/rivista_articolo.php?RID=0&CODICE=52769

    RispondiElimina
  22. Vedete come per esempio il CNC si dà da fare con i giovani!!!
    Circa 3.000 ragazzi e 2.000 ragazze si offrono per il seminario e la vita consacrata a Rio de Janeiro
    Il tradizionale incontro vocazionale internazionale organizzato dal Cammino Neocatecumenale dopo la GMG

    http://www.zenit.org/it/articles/circa-3-000-ragazzi-e-2-000-ragazze-si-offrono-per-il-seminario-e-la-vita-consacrata-a-rio-de?utm_campaign=quotidiano&utm_medium=email&utm_source=dispatch

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si è vero, anche i testimoni geova fanno moltissimo,e d anche quelli di moon.

      Elimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.