domenica 30 ottobre 2011

Festa di N.S. G. Cristo Re




Dominabitur a mari usque ad mare
et a flumine usque ad terminos orbis terrarum.

Et adorabunt eum omnes reges terrae
omnes gentes servient ei.


***

Per conoscere la "Festa di Cristo Re nella Storia, nella Liturgia e nella Teologia"
si veda qui, sul blog CoordinamentoToscano, il bello e ben fatto saggio di Daniele di Sorco

6 commenti:

  1. Segnalo questo interessantissimo articolo a firma di Daniele Di Sorco in cui si spiega l'origine della Festa di Cristo Re.
    http://coordinamentotoscano.blogspot.com/2010/10/la-festa-di-cristo-re-nella-storia.html

    La definizione "dell'Universo" è stata introdotta nel nuovo calendario, ma non appartiene a quello precedente; la festa fu introdotta con l'intezione di sottolineare in particolare la regalità di SOCIALE di Cristo, non quella strettamente spirituale/escatologica come nel calendario riformato.

    RispondiElimina
  2. Ma avete sbagliato data ? 
    La denominazione Re "Dell'Universo" è un'aggiunta recente, che apparentemente più solenne , in realtà annacqua e stempera la definizione regale voluta da  Pio XI .

    RispondiElimina
  3. NOSTRO SIGNORE GESU' CRISTO RE
     
    Atto di consacrazione del genere umano al Sacro Cuore di Gesù
     
     
    O Gesù dolcissimo, o Redentore del genere umano, riguardate a noi umilmente prostrati dinanzi al vostro altare. Noi siano vostri e vostri vogliamo essere, e per poter vivere a Voi più strettamente congiunti, ecco che ognuno di noi oggi spontaneamente si consacra al vostro sacratissimo Cuore. Molti, purtroppo, non Vi conobbero mai: molti, disprezzando i Vostri comandamenti, Vi ripudiarono. O benignissimo Gesù, abbiate misericordia e degli uni e degli altri, e tutti quanti attirate al vostro Cuore santissimo. O Signore, siate il Re non solo dei fedeli che non si allontanarono mai da Voi, ma anche di quei figli prodighi che Vi abbandonarono: fate che questi quanto prima ritornino alla casa paterna, per non morire di miseria e di fame. Siate il Re di coloro che vivono nell'inganno dell'errore o per discordia da Voi separati; richiamateli al porto della verità e all'unità di fede, affinché in breve si faccia un solo ovile sotto un solo Pastore. Siate il Re di tutti quelli che sono ancora avvolti nelle tenebre della idolatria o dell'islamismo: e non ricusate di trarli tutti al lume e al regno Vostro. Riguardate, finalmente con occhio di misericordia i figli di quel popolo, che fu un giorno il prediletto: scenda anche sopra di loro, lavacro di redenzione e di vita, il sangue già sopra di essi invocato. Largite, o Signore, incolumità e libertà sicura alla Vostra Chiesa; largite a tutti i popoli la tranquillità dell'ordine: fate che da un capo all'altro della terra risuoni questa unica voce: "Sia lode a quel Cuore divino da cui venne la nostra salute: a lui si canti gloria e onore nei secoli. Così sia".

    RispondiElimina
  4. Scusate, ho controllato il mio messalino del 1959, avevo dimenticato che "prima" la festa era nell'ultima domenica di ottobre.

    RispondiElimina
  5. Il mondo ha un bisogno disperato di Te. Noi tutti ,tuoi fedeli, ti aspettiamo, nella quotidiana sofferenza di vivere in un mondo che non crede piu' in Te, che disprezza le tue leggi, i tuoi precetti, la tua Chiesa, la tua Santa Gloria. Quanto e' difficile vivere fra uomini che odiano cio' che noi amiamo, che bestemmiano continuamente quel Santo Nome che noi pronunciamo con deferenza e rispetto, e dileggiano quello che noi invochiamo con fede per ottenere la grazia di essere salvi. E poi, quanto male, quante ingiustizie, quanto odio, quanta immoralita', quanto sovvertimento di valori! Vieni presto, Signore Gesu', nostro Dio, nostro Salvatore e nostro RE !! Vieni presto a prendere possesso del tuo regno, quel regno di cui Tu solo sei degno di cingere la corona , quel regno  di eterna Gloria che non avra' mai fine e davanti a cui si prestreranno nel timore del tuo giusto giudizio tutte le false potenze della terra !! Fa che quel giorno venga presto per amore dei pochi tuoi figli rimasti fedeli ! Noi ti preghiamo !Amen.      

    RispondiElimina
  6. Fortunato chi ha potuto celebrarla oggi...io aspetterò fine novembre (causa forza maggiore)

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.