Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

sabato 21 maggio 2011

S. Messa tridentina in Scozia

Domenica scorsa 8 maggio 2011 gli studenti presso l'Università di St Andrews - prima Università in Scozia e la terza più antica nel mondo di lingua inglese - hanno avuto il privilegio di poter partecipare alla terza celebrazione della Santa Messa nella forma straordinaria a St Andrews secondo il motu proprio. Una cantata Missa è stata cantata da P. John Emerson FSSP nella chiesa parrocchiale St James con il permesso generoso del cappellano e parroco, don Andrea Kingham, e il supporto continuo del arcivescovo locale, il Cardinale Keith Patrick O'Brien. P. Emerson va a St Andrews la seconda Domenica di ogni mese a dir messa alle 5 del pomeriggio, con gli studenti facendo ogni sforzo per fornire le cerimonie corrette e musica secondo i più alti standard possibili. In questa occasione, don Emerson è stato assistito da un team di quattro chierichetti studenti universitari ed era accompagnato da un quartetto di voci costituito da altri studenti di canto di parti di Victoria's Missa O Quam Gloriosum e mottetti di Viadana e Palestrina. L'introito è stato cantato a una impostazione Pitoni. Ci sono stati più di quaranta persone presenti, la maggior parte dei quali erano studenti.
[...]La chiesa, che ha celebrato il suo centenario scorso, è stato finanziato in gran parte da John, terzo marchese di Bute, il cui gusto per il marmo è ben presente nella sua estetica.
.

fonte: NLM, foto: Matthew Hudson

8 commenti:

  1. a Saint Andrew hanno studiato le Loro Altezze Reali il Duca e la Duchessa di Cambridge. L'università fu fondata dall'Antipapa Clemente VII, essendo a quel tempo il Regno di Scozia sotto l'obbedienza avignonese, in ragione dell'antica alleanza con la Francia (in ovvia funzione anti-inglese)

    RispondiElimina
  2. Immagine straordinariamente bella!

    RispondiElimina
  3. Enzo G. Castellari21 maggio 2011 20:22

    In gran bretagna servono messa al contrario, come quando guidano?

    RispondiElimina
  4. è una Messa cantata, questa è la consacrazione, il cerimoniere è inginocchiato giusto

    RispondiElimina
  5. Enzo G. Castellari22 maggio 2011 00:46

    e gli altri seduti?

    RispondiElimina
  6. Ma la cappella raffigurata è consacrata unicamente al culto cattolico o vi si celebrano anche funzioni protestanti? Mi sembra strano che un paese a maggioranza protestante conservi delle cappelle cattoliche all'interno delle università...

    RispondiElimina
  7. sembrano inginocchiati

    RispondiElimina
  8. se legge, quella è la Chiesa parrocchiale, costruita un secolo fa. Detto questo in Scozia come in tutta la Gran Bretagna la presenza cattolica oggi è tutt'altro che irrilevante, nel senso che i praticanti cattolici sono più numerosi dei praticanti protestanti. Ovviamente la maggioranza assoluta è irreligiosa e spesso nemmeno battezzata. Fortissima anche la presenza musulmana, naturalmente

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.