Post in evidenza

URGENTE APPELLO AI GRUPPI STABILI ITALIANI: comunicateci conferme o variazioni alle vostre Messe

ABBIAMO URGENTE BISOGNO DEL VOSTRO AIUTO!  Viste le ultime notizie sulla CEI e sulle risposte dei Vescovi  sul Summorum Pontificum i...

giovedì 23 dicembre 2010

Santa Messa di Natale ad Atessa(CH)

Il giorno della vigilia di Natale, venerdì 24 dicembre dalle ore 23.00 Don Davide Pagliarani, superiore del distretto della Fraternità Sacerdotale di San Pio X, celebrerà la Santa Messa Tradizionale (Prima S.Messa della notte) per il S.Natale di N.S. Gesu' Cristo nella Chiesa Madonna Assunta ad Atessa (Ch) in Via Antonio Gramsci (a fianco al cimitero)

11 commenti:

  1. In questa diocesi siamo stati oastacolati in tutte le maniere, osteggiati su tutti i fronti da parte dell' Autorità Ecclesiastiche, non vi dico i nomi tanto gia li sapete. Ma il Signore e stato buono e magnanimo trovando una soluzione a tutto ciò. <span><span>Gloria</span> <span>in excelsis Deo</span></span>

    RispondiElimina
  2. Canonico affranto24 dicembre 2010 08:37

    Come avete fatto ad ottenere l'uso di una chiesa ?
    Miracolo ?
    Gloria in excelsis Deo !

    RispondiElimina
  3. Grazie alla Provvidenza, alle preghiere e alla proprietaria della Chiesa privata. <span>Gloria in excelsis Deo !</span>

    RispondiElimina
  4. Il problema, per quello che ne so, è che tra i richiedenti vi fossero motivi più ideologici, legati ad un partito preciso di estrema destra, che religiosi, e molto probabilmente, senza giudicare il secondo aspetto, riservato alla coscienza, in alcuni casi è prevalso il primo. 
    In ogni caso, auguri di buon Natale...
    TT 

    RispondiElimina
  5. La politica non ci entra niente, quella era solo una scusa usata dal vescovo e dal parroco, infatti la chiesa era gremita di fedeli che per la prima volta hanno partecipato alla S.Messa tridentina. Dobbiamo ringraziare il Signore per la Grazia ricevuta.

    RispondiElimina
  6. Caro fratello le sembra giusto il giorno di natale dire queste sciocchezze ???? ........

    RispondiElimina
  7. Non credo siano sciocchezze....vabè, in ogni caso libero di pensarla come vuole! :-)

    RispondiElimina
  8. di certo sarebbe stato il colmo se ha richiedere la messa fosse stato un gruppo  del partito comunista, e poi non ho capito ma quelli di destra non hanno diritto di assistere alla messa di sempre, e poi questa era stata la motivizione assurda per cui la Diocesi vietò la Santa Messa.
    Ma questi soggetti pur di non tornare indietro, o di non contraddire il concilio vii sono disposti anche a vendersi l'anima, e penso che a parecchi all'udir questa notizia sia venuta l'orticaria, Buon Natale

    RispondiElimina
  9. io sono stato ad Atessa la notte di natale, è stata una vera messa cattolica.
    quanto ai riferimenti politici, è una vera insanità buttarla sul politico. Io certo non vengo dalla luna, so benissimo che tra i presenti c'era qualche ragazzo che purtroppo aderisce ad una forza poliotica forse non del tutto compatibile con i comandamenti cristiani tuttavia, e sottolineo il tuttavia, la loro partecipazioone al santo sacrificio sicuramente addolcirà i loro cuori, sicuramente indicherà loro la strada giusta. sicuramente li illuminerà. Ciò detto, a quel commentatore che la mette sul politico, gli suggerirei che forse è il caso di non quisquigliare troppo sugli atteggiamenti di chi partecipa alle Sante Messe. Inorridisco al solo pensiero di quanti massoni, quanti ladri, quanti esseri immondi hanno invaso le chiese del mondo nelle celebnrazioni conciliari del natale (tutte rigorosamente seguite con il cellulare acceso per poter ricevere i messaggi di auguri) Ad atessa era diverso, il protagonista era Lui Gesù che si incarnava. tutto il resto sono chiacchiere da retrobottega. Ancora più bella è stata la successiva messa dell'aurora celebrata alla 1 e mezza.

    RispondiElimina
  10. Io sono stato nel duomo di Lodi ed ho partecipato ad una Vera Messa Cattolica ...
    MD

    RispondiElimina
  11. Atessa Vandea d'Abruzzo30 dicembre 2010 20:31

    Grazie a Dio è tornata la Santa Messa Tridentina in provincia di Chieti, il lavoro e la preghiera della comunità tradizionalista atessana sono stati premiati, tutte queste discussioni sulla politica sono inutili. Sì, tra i presenti c'erano anche esponenti di Forza Nuova: penso che per loro ci sia la libertà di assistere alla Santa Messa!!! Non dimentichiamo (ed Eraclio73 è poco informato) che Forza Nuova è l'unico Movimento che può definirsi cattolico (si guardi i suoi otto punti).

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.