venerdì 1 ottobre 2010

Salmo 92

Dominica ad Laudes

Palmus 92

Dóminus regnávit, decórem indútus est: * indútus est Dóminus fortitúdinem, et præcínxit se. Il Signore ha instaurato il suo regno, sì è rivestito di splendore: * si è rivestito il Signore di forza * e se [ne] è cinto;
Etenim firmávit orbem terræ, * qui non commovébitur. E veramente ha reso saldo il cerchio della terra, * il quale non sarà smosso
Paráta sedes tua ex tunc: * a sæculo tu es. Pronto è il tuo trono fin da allora * dall'eternità tu sei.
Elevavérunt flúmina, Dómine: * elevavérunt flúmina vocem suam. Hanno alzato i fiumi, o Signore, * hanno alzato i fiumi la loro voce.
Elevavérunt flúmina fluctus suos, * a vócibus aquárum multárum. Hanno alzato i fiumi i loro flutti; * per le voci delle molte acque
Mirábiles elatiónes maris: * mirábilis in altis Dóminus. mirabili le sollevazioni del mare: *mirabile nelle altezze il Signore.
Testimónia tua credibília facta sunt nimis: * domum tuam decet sanctitúdo, Dómine, in longitúdinem diérum. Le tue testimonianze sono state fatte assai credibili: * al tua casa si addice la santià, Signore, per la lunghezza dei giorni.

Commento di S. Alfonso

In questo salmo si esalta la potenza di Dio nel creare il cielo e la terra: e si rappresenta come il Signore nel primo momento della creazione, quasi uscito dal segreto del suo essere eterno, si manifestò colla produzione delle creature.

Dominus regnavit, decorem indutus est; indutus est Dominus fortitudinem et praecinxit se. Il Signore ha regnato in tutto l'universo; egli si è vestito di maestà, si è accinto a governarlo ed a riempirlo de' suoi beneficj.

Etenim firmavit orbem terrae, qui non commovebitur. Egli ha stabilita la terra e l'ha fermata in tal modo che non può essere smossa dal suo luogo.

Parata sedes tua ex tunc; a saeculo tu es. S. Girolamo legge così: Firmum solium tuum ex tunc, ab aeterno tu es. Signore, la vostra sede, cioè il soglio del vostro regno fino ab aeterno era stabilito, giacché voi avete l'essere fin dall'eternità, prima di tutte le creature.

Elevaverunt flumina, Domine; elevaverunt flumina vocem suam.

Elevaverunt flumina fluctus suos a vocibus aquarum multarum. I fiumi, Signore, i fiumi par che abbiano alzata la loro voce a lodarvi. Hanno sollevate le loro onde, e il fragore di molte acque ha servito loro di voce per darvi gloria.

Mirabiles elationes maris; mirabilis in altis Dominus. Son maravigliosi i sollevamenti delle onde del mare allorché è agitato dai venti; ma più ammirabile è il Signore, che dall'altezza de' cieli raffrena il furore delle onde e tutto governa.

Testimonia tua credibilia facta sunt nimis; domum tuam decet sanctitudo, Domine, in longitudinem dierum. Le testimonianze della vostra bontà e grandezza, che son predicate dalla vostra casa, cioè dalla chiesa, troppo son chiare e sensibili. Quindi deduce il profeta esser conveniente che dal Signore questa sua casa sempre si conservi santa e senza macchia.

5 commenti:

  1. Per la redazione.
    E' vero che pensate ad una indagine sulla messa antica?  Se si tratta della Santa Messa e se necessita una partecipazione solidale, fate conoscere il codice IBAN.

    RispondiElimina
  2. Redazione di Messainlatino.it1 ottobre 2010 23:30

    Grazie, già fatto, un anno fa. I risultati sono nella colonna a destra.

    RispondiElimina
  3. Solo che io mi riferivo ad una nuova indagine, come ogni tanto vo chiedendo.

    RispondiElimina
  4. Redazione di Messainlatino.it2 ottobre 2010 09:26

    Crede forse che da un anno all'altro i risultati possano cambiare sensibilmente? Non è mica un sondaggio sull'indice di gradimento di un politico. Piuttosto, bisogna pensare a come dare 'sbocco' a quei due terzi di praticanti che vorrebbero la Messa di sempre.
    Enrico

    RispondiElimina
  5. Grazie don Morselli.
    Non saprei dire se leggere questa pagina è il modo migliore per finire una settimana o per cominciarne un'altra.
    Buona domenica

    RispondiElimina

L'inserimento senza moderazione dei commenti è limitato ai soli post usciti nella medesima giornata di inserimento e nel giorno precedente. Per i post più vecchi, i commenti saranno sottoposti a moderazione.
Qualora fosse attiva la moderazione, possono passare anche alcuni giorni prima del controllo da parte della Redazione.